Antifurto casa


guida al sistema di antifurto per la casa

Quando pensiamo alla ristrutturazione di una casa pensiamo ovviamente come prima cosa alla sua messa in sicurezza, alla messa in sicurezza delle sue pareti ma anche alla messa in sicurezza dei suoi impianti, ma spesso ci dimentichiamo che dovremmo cercare di metterla al riparo anche da eventuali attacchi esterni come ad esempio dalla possibilità che persone estranee possano fare il loro ingresso all'interno della nostra abitazione per rapinarci.

Tra le opere di ristrutturazione di una casa dovremmo quindi pensare anche all'installazione di un antifurto se non ne possediamo uno oppure ad acquistare un antifurto nuovo di ultima generazione se quello di cui siamo in possesso risulta oggi un po' obsoleto. Si tratta di una spesa in molti casi davvero molto ingente ma anche di una spesa necessaria se vogliamo cercare di sentirci protetti e sicuri al cento per cento evitando così qualunque inconveniente.

antifurto casa

Immagine presa da http://www.elemaint.it

Sono disponibili come ben sappiamo antifurto filari ma anche antifurto senza fili. Questi ultimi vengono spesso considerati migliori in quanto sicuramente molto più innovativi ma dobbiamo ammettere che si tratta di antifurto che possono essere manomessi in modo molto più semplice. Gli antifurto filari sono quindi sempre consigliabili anche se necessitano di lavori un po' più intensi e costosi. Per installare un antifurto filare infatti è necessario realizzare le apposite tracce nei muri in cui verranno poi alloggiati i fili, un lavoro un po' noioso ma sicuramente perfetto per rendere la sicurezza eccezionale.

Gli antifurto da scegliere per la protezione dei nostri beni immobili devono ovviamente prevedere non solo un sistema di allarme sonoro ma anche un collegamento con la polizia o con i carabinieri. Questo infatti è l'unico modo per avere la certezza di una sicurezza intensa in quanto non appena scatta l'allarme, e ancora prima dell'allarme sonoro, le forze dell'ordine vengono avvertite e si recano subito verso la nostra casa in modo da intervenire tempestivamente riuscendo a bloccare i ladri e quindi anche a farci recuperare la refurtiva.

In molti oggi consigliano l'installazione di antifurto dotati anche di telecamere di sicurezza. Si tratta sicuramente di un elemento in più ma dobbiamo ammettere che in realtà si tratta di un elemento non necessario per i beni immobili di questa tipologia, di un elemento che risulta migliore per le attività commerciali e per le aziende. Tutt'al più è possibile optare per una telecamera di videosorveglianza all'ingresso della casa.

Articoli Correlati