Pulizia della casa


guida alla pulizia della casa

Solitamente non pensiamo di certo alla pulizia della casa come ad un'opera di ristrutturazione bensì come ad un'opera di manutenzione che deve essere portata avanti giorno dopo giorno. Questo è vero ma è vero anche che alcune abitazioni possono essere rimaste del tutto chiuse ed inutilizzate per anni e che quindi sia necessaria una pulizia molto più intensa che non solo renda la casa pulita ma che ne evidenzi anche tutti quei difetti che devono poi essere aggiustati.

La pulizia intensa della casa è anche un'opera che deve in molti casi essere messa in atto a seguito dei lavori di ristrutturazione, in modo particolare di tutti quei lavori che hanno creato polveri e sporcizia come i lavori in muratura o la tinteggiatura delle pareti solo per fare un paio di esempi.

pulizia casa

Immagine presa da http://www.guadagnorisparmiando.com

La pulizia della casa può ovviamente essere fatta in modo del tutto autonomo ma prestate molta attenzione a quello che sto per dirvi, questo è vero solo quando sia ha molto tempo a disposizione, molte persone pronte ad aiutarci e una casa di piccole dimensioni. Nel caso in cui anche soltanto una di queste condizioni dovesse venire meno scegliete una buona ditta di pulizie. Si tratta, è vero, di una spesa in più che in molti casi non è stata neanche prevista ma anche di un modo per velocizzare i lavori, per riuscire quindi ad entrare prima in quella casa e per ottenere una casa pulita in modo impeccabile e anche ovviamente igienizzata, un ambiente perfetto quindi per iniziare una nuova vita sotto ad un nuovo tetto.

Le opere di pulizia di una casa che deve essere ristrutturata oppure che è stata appena ristrutturata prevedono come prima cosa l'eliminazione della polvere. Sia che si tratti infatti di polvere che è lì da anni sia che si tratti della polvere creata dalle opere di ristrutturazione credetemi se vi dico che la troverete ovunque. La polvere infatti è talmente tanto sottile che non si posa solo sul pavimento ma anche nelle intercapedini delle porte, sotto al battiscopa, negli infissi, nelle fessure presenti in ogni angolo della casa. Sono infatti necessarie varie passate di aspirapolvere, di panni antistatici e di appositi prodotti prima di poter affermare che tutta la polvere è stata eliminata e state tranquilli che per ancora un po' di tempo la polvere farà la sua ricomparsa.

Eliminata la polvere è necessario intervenire sulle ragnatele e sulle eventuali macchie presenti sui pavimenti e sui rivestimenti. Poi tutto deve essere lavato con appositi prodotti ideali per pulire e igienizzare ma ideali anche per riportare alla luce la bellezza naturale di quei materiali. Proprio per questo motivo è importante utilizzare sempre prodotti specificatamente realizzati per i materiali presenti nelle nostre case e mai invece prodotti generici.

Articoli Correlati