Ristrutturazione Casa

Levigare pavimenti

guida su come levigare i pavimenti di casa

Ci sono alcune tipologie di pavimenti che con il passare degli anni possono rovinarsi e rendere una casa davvero poco attraente. Stiamo ovviamente parlando soprattutto dei pavimenti in parquet ma anche in realtà dei pavimenti realizzati in pietra naturale come il marmo, il granito o l’ardesia.

Osservate con attenzione il pavimento della vostra abitazione e vedrete che, sia che si tratti di una casa piuttosto nuova sia che si tratti a maggior ragione di una casa invece di vecchia realizzazione, il pavimento si mostrerà a voi pieno di difetti. Possono esserci infatti delle macchie ben visibili, degli aloni e dei graffi, possono esserci addirittura dei forellini e dei segni lasciati dai mobili, possono esserci dei rigonfiamenti e dei solchi che sembra ormai impossibile riuscire a cancellare.

levigare pavimenti

Immagine presa da http://www.boels.it

Tutti questi segni del tempo e dell’usura possono invece essere eliminati in modo piuttosto semplice facendo levigare i pavimenti della propria abitazione. Si tratta di un’operazione ovviamente abbastanza delicata perché è necessario intervenire solo sulla superficie esterna del pavimento cercando di non andare ad intaccare anche gli strati più interni, cercando quindi di mantenere il pavimento quanto più stabile possibile. Proprio per questo motivo è necessario fare affidamento su ditte specializzate in queste opere di ristrutturazione e di manutenzione che siano in possesso di appositi strumenti. Oggi come oggi gli strumenti che queste ditte possiedono sono talmente tanto innovativi da permettere di effettuare questi lavori in una sola giornata senza neanche sporcare in modo eccessivo la propria casa.

Le ditte specializzate sono solitamente in possesso di due levigatrici di dimensioni diverse, una ideale per gli angoli e i bordi delle stanze e una invece ideale per le grandi superfici. Bordi e angoli vengono levigati per prima e si passa poi al resto della stanza. A seconda dello stato del pavimento possono essere necessarie varie passate, una passata se il pavimento ha subito danni solo superficiali ma anche tre o quattro passate se invece i danni si trovano in profondità. Grazie alla levigatura tutti gli inestetismi che avevate notato sul vostro pavimento scompaiono e a quel punto è possibile renderlo migliore con appositi trattamenti ed eventualmente anche con una bella lucidatura, servizi aggiuntivi che la ditta a cui avete fatto riferimento saprà sicuramente offrirvi.

Dobbiamo ricordarvi che per effettuare questi lavori sarebbe opportuno avere delle stanze completamente vuote altrimenti si rischia di non riuscire a fare un lavoro omogeneo. È importante tenete in mente questo fatto perché la stanza dovrete prepararla voi prima dell’arrivo della ditta.

To Top